martedì 22 novembre 2011

Warm gun

Per la cronaca, sabato pomeriggio ho trovato a Edimburgo il vinile del White Album dei Beatles. I lettori più affezionati avranno ben presente la spasmodica ricerca che mi ha tormentato per alcuni anni. La scena isterica, "oddioddioddio, nono, non ci credo, non ci credo" a cui i miei accompagnatori hanno assistito da Avalanche, in Grassmarket, penso sia stata impagabile.

4 commenti:

  1. Conosco l'emozione, un mio caro amico me lo regalò ai 18 anni *_* che bello... veramente impagabile anche la scena immagino :P ahah 

    - Cherry Spleen (mi scoccio di fare il log-in xD) 

    RispondiElimina
  2. BulletProofTrip22 novembre 2011 13:46

    Avevo una reputazione, una volta.

    RispondiElimina
  3. BulletProofTrip22 novembre 2011 17:27

    Nono, volevo una copia totalmente a caso, ho cercato in qualunque negozio (anche i più forniti che abbia mai visto finora) e pure su eBay, Amazon e compagnia bella ma non c'era nulla di abbordabile. Meglio che mi tenga lontano dalle fiere del disco, che la sola visita di un negozietto mi ha fatto tornare dalla Scozia con dieci album in più nel bagaglio a mano.

    RispondiElimina
  4. BulletProofTrip28 novembre 2011 13:45

    Non spiffererò a nessuno il tuo imperdonabile refuso. Probabilmente sono stato molto sfortunato io...

    RispondiElimina