domenica 30 gennaio 2011

The Price Is Right

Poco tempo fa affermavo in una discussione che l'Italia è un paese bellissimo, peccato per quel gran numero di italiani che la abitano e la rovinano.
Il nuovo ecomostro sentimentale, che poi in realtà non è una grossa innovazione ma sta tornando prepotentemente in auge, è il concetto di "coi soldi posso avere quello che voglio". L'orgoglio personale, del quale sono un grande estimatore e un grande abusatore, soppiantato dall'orgoglio del portafoglio. No, è un gioco a cui non voglio prendere parte.

2 commenti:

  1. si, come la storia che i soldi non fanno la felicità. Però stai tranquillo che una mano la danno.

    RispondiElimina
  2. BulletProofTrip31 gennaio 2011 20:33

    la classe politica da un'immagine che dovrebbe teoricamente essere rappresentativa del paese. il problema è che non stavo purtroppo parlando di classe politica, ma di una mentalità che mi sembra ben radicata. e che a me e al mio ego immenso fa rabbrividire.
    qui non si discute che i soldi facciano o meno la felicità. qui si puntualizza che i soldi non fanno lo spessore morale e intellettuale di una persona.

    RispondiElimina