martedì 3 maggio 2011

Vingt-sept

Mio padre era un grande fan del 27 Rosso, quand'era in vita (il 27, mica mio padre, lui è ancora vivo).
Il più famoso numero Ventisette dell'automobilismo, Gilles Villeneuve.
La leggenda narra che rischiai addirittura di essere battezzato Gilles, in suo onore e in sua memoria, e tutto sommato sarebbe stato bizzarro ma non spiacevole.
È un numero che ha dunque una certa valenza, un pilota spettacolare, folle, irrequieto, geniale. Ed è uno degli auspici che prendo per buoni entrando nei ventisette, appunto. Che sia l'anno delle scelte istintive, dei cambi repentini, dell'estro che prende il comando, da un lato me lo auguro e dall'altro ho gli elementi per considerarla un'eventualità verosimile. Che mi chiami Gilles o no, poco importa.

8 commenti:


  1. Che sia l'anno delle scelte
    istintive o ragionate
    a prescindere,
    sia l'anno degli eletti o degli affettati
    sia l'anno delle radici o dei fiori
    a prescindere,
    sarà un anno, uno in più, in cui i baci non si possono rifiutare
    in cui s'invecchia bene.

    RispondiElimina
  2. BulletProofTrip4 maggio 2011 23:07

    sono ancora schifosamente pochi, in fondo...

    RispondiElimina
  3. Ma pensa, ho cliccato un'iconcina a caso su splinder, mi ha attirato la scritta "ZERO+stellina", e trovo uno che è nato il mio stesso giorno. Auguri per ieri.
    Solo che il tuo post parla di 27, il mio di 33.

    R40

    RispondiElimina
  4. BulletProofTrip5 maggio 2011 01:07

    Auguri in ritardo. Che poi se vedo 27 e 33 vicini non posso evitare di pensare che la somma è cifra tonda...

    RispondiElimina
  5. Oooops, in ritardissimo. Auguri, almost Gilles!

    RispondiElimina
  6. BulletProofTrip7 maggio 2011 16:39

    La settimana di grazia ancora non è finita, sei ancora in tempo... Grazie!

    RispondiElimina
  7. sei nato in un mese adorevole, il 3 è un gran bel numero, e pure il 27 chè è suo multiplo, avresti dovuto chiamarti Gilles in onore di Villeneuve ... non può che essere un anno di quelli che rimangono nella mente ci rimangono col carattere rosso grassetto ... buona vita :)

    RispondiElimina
  8. BulletProofTrip10 maggio 2011 01:02

    il 27 in realta non solo è multiplo, è 3 al cubo. non l'avevo notato, grazie...

    RispondiElimina