mercoledì 27 luglio 2011

Two Times Ten

In genere i documentari sulle band li scarico/acquisto e poi non li vedo.




 




Per questo potrei fare uno sforzo.
(chissà se al cinema, magari...)

4 commenti:

  1. il cd di vedder, alla fine, ancora non l'ho comprato...
    non sono proprio più quella di una volta


    merda

    RispondiElimina
  2. BulletProofTrip28 luglio 2011 14:44

    è che l'ukulele un po' inibisce, parliamoci chiaro... a questo punto aspetti che lo liquidino ad un prezzaccio

    RispondiElimina
  3. sì, l'ukulele dopo un po' è bello, ma non bellissimo. Aspetta un mese, da fnac e feltrinelli inizieranno a tirartelo dietro come fecero con Into the Wild...

    RispondiElimina
  4. BulletProofTrip29 luglio 2011 21:40

    Oltretutto Into the wild aveva il pregio di essere breve,dunque era leggero senza diventare inconsistente. Mentre mi pare che quest'album contenga seicento brevissime canzoni.
    E comunuque Live on ten legs è ancora un cazzo di disco.

    RispondiElimina