martedì 31 gennaio 2012

Dead man singing

Come da dichiarazioni del giorno prima, non è mia intenzione trasformare il blog in una fanzine di terzo piano, non all'altezza di competere con altri siti specializzati, più informati, più seguiti, più seri.
Solo che oggi è venuta fuori l'anticipazione del nuovo disco di Paul McCartney, che mi piace sempre ricordare come il membro dei Beatles morto e sostituito da un sosia canadese di nome Billy Barattolo.
Qui trovate dunque l'anteprima dell'ultima fatica di William Campbell aka Billy Can.

20 commenti:

  1. Allora siamo in due, a ricordarlo così :).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo in tre, con Giacobbo.

      Elimina
    2. Chiedo venia, me n'ero dimenticata XD.

      Elimina
    3. A lui, non di certo a me.

      Elimina
    4. Ah sisi, ovvio.
      So che non è così, ma immagina se fossimo solo noi tre a crederci. Di sicuro ci farebbero una puntata a Porta a Porta.
      Beh...sarebbe una bella scusa per dare fuoco a quella gente ;).

      Buondì :)

      Elimina
    5. Io darei prima fuoco a Giacobbo.

      Elimina
    6. Si, ovvio. Però attaccato ad un palo e dall'altra parte Vespa. Tipo "girarrosto", insomma.

      Elimina
    7. Potrebbe anche piacere, a Vespa.

      Elimina
    8. Eh, così sopravvive e ci fa una puntata su.
      No grazie.

      Elimina
    9. Alla fine sono riuscito nella mia opera di dissuasione.

      Elimina
    10. A quanto pare si!
      Ma non sono folle fino a questo punto. Cioè, sono folle di mio...ma per fare una cosa del genere bisogna essere rimbambiti e da ricoverare. Sono fiera, di non essere a questi livelli.

      Elimina
    11. Rileggendoti allora ti devi preoccupare...

      Elimina
    12. Intendevo dire che non andrei a Porta a Porta neanche se mi pagassero. Idem vale per Giacobbo.
      In ogni caso no, di me non mi preoccupo più. Ma per me si.

      Elimina
    13. Ah, ora ho capito meglio cosa intendessi dire. Non c'era alcuna incoerenza di fondo.

      Elimina
  2. l'esistenza di billy barattolo non è dimostrabile

    RispondiElimina
  3. Anche Pippo Franco è morto all'alba degli Anni Ottanta.
    E' stato ucciso in Ciociaria, si narra. Poi fu sostituito da un sosia. Tal Fulvio Salatino.
    Pare sia stata implicata la CIA
    e la Nuova Camorra Organizzata di Raffaele Cutolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra l'altro il salatino è l'anello di congiunzione tra le due morti misteriose.

      Elimina
  4. Io ho pianto quando ho sentito le uniche due canzoni autografe.
    Che brutta cosa non avere voglia di fare brani belli :°

    MotherNature.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, non ho scritto che ho messo il link senza averlo nemmeno sentito, lo sto ascoltando per la prima volta giusto ora...

      Elimina