mercoledì 9 febbraio 2011

Lights will guide you home

Nella settimana corrente sono entrati in casa mia due nuovi oggetti, scatenando in me sentimenti contrastanti.
Si è fulminata la tv del salotto, un 28" catodico di sottomarca. Così ieri mi trovo un 42" led sul mobiletto, qualcosa di imponente e ipnotico. Vien voglia di non spegnerlo mai.
Quello che invece non si spegne mai, emanando una fastidiosissima luce rossa per le scale e su tutto il piano notte, è una miracolosa "lampada a ioni" che pare abbia degli effetti benefici ma non ho ancora ben capito quali. Per il momento mi rompe solo i coglioni.

8 commenti:

  1. poteva andarti peggio.
    poteva entrarti in casa un rosario elettronico.

    RispondiElimina
  2. BulletProofTrip9 febbraio 2011 23:10

    no, sono consapevole che l'odio per gli apparecchi elettronici (che fa male) è più forte di qualsiasi marchingegno, foss'anche il rosario elettronico.

    RispondiElimina
  3.  è ora di andare a vivere da solo

    RispondiElimina
  4. BulletProofTrip10 febbraio 2011 18:55

    senza lampade strane. che poi ci ho pensato dopo, ma "lampada-a-ioni" fa rima con qualcosa di esplicativo.

    RispondiElimina
  5. Scusa, sono capitata qui per caso, ma la lampada a ioni è assurda!
    Approvo la rima, per il resto mi sembra inutile!

    RispondiElimina
  6. BulletProofTrip11 febbraio 2011 20:24

    Non ti sembra. È.

    RispondiElimina