lunedì 23 aprile 2012

Inspire to stand out

Scopri che lavori per l'azienda "Top Employers" di quest'anno, e d'un tratto capisci quale ragione ti spinge a lavorare un numero di ore in doppia cifra conservando sempre e comunque il sorriso sulle labbra.
Sono quasi dispiaciuto per le feste comandate e i ponti in arrivo. Quasi, eh.

16 commenti:

  1. Non è che il sorriso sulle labbra sia dovuto ad una emiparesi facciale post-coma? XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, quelli sono gli occhi gonfi del mercoledì mattina in perfetto stile Kermit la rana. Il sorriso è autoconvincimento.

      Elimina
  2. ti invidio. stessa provincia, stessa città, pure probabilmente stessa zona. ma vorrei scappare già alle 9 del mattino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io alle 9 sto entrando in ufficio, ma sto già lavorando in testa da un'ora. Ho il sospetto di essere stato plagiato, almeno tu dai segni di vita cerebrale.

      Elimina
    2. io dovrei entrare alle 8,30. Alle 8,05 sono già dentro, ovviamente a gratis. Il sabato a volte si lavora al mattino, ovviamente a gratis. Non conto le volte che al posto di finire alle 18 ho lasciato l'ufficio alle 20 o più tardi. Ovviamente straordinarie non pagate. Gratis et amore dei. Dovrei baciarmi le dita visto il periodo, pur non essendo nemmeno compreso nella generazione 1000 euro.

      Elimina
    3. E di fronte a lavoratori ipertutelati (come lo sono io, francamente, ma tengo un minimo di decenza almeno) che si lamentano di continuo non ti salgono istinti omicidi? Ci sono alcuni colleghi che chiuderei volentieri in una gabbia con un paio di precari o roba simile, giusto per vedere se si riaccende il loro cervello.

      Elimina
    4. Gli istinti omicidi mi vengono si. Soprattutto verso le figlie del capo e rispettivi mariti, 4000 euro mensili a testa, per 4 persone pressochè totalmente inette che "lavorano" meno di 20 ore a settimana...

      In realtà rimango li solo ed esclusivamente per assorbire più know-how possibile, per conoscere più aziende clienti possibile et cetera.

      Poi quando il capo, vero deus ex machina di tutto, avrà voglia di tirare i remi in barca, allora cominceremo noi a ridere, visto che figlie e mariti non saranno assolutamente in grado di far funzionare la baracca per più di due settimane...

      Elimina
    5. Sono troppo vecchio per la lotta di classe, ormai. A me i parigrado fannulloni fanno ancora più incazzare, perché potrebbero capire qualcosa dalla vita e invece nada.

      Elimina
    6. Mah, la lotta di classe non c'entra poi molto.

      Appena il vecchio molla, noi da li ce ne andiamo in 6 contemporaneamente, di 2 responsabili di reparto.

      Se è per quello, lo start up per metterci in proprio lo stiamo già studiando.

      Elimina
    7. Lotta di classe era tanto per dire, è che i nemici li sento più pericolosi tra i miei simili. Anche se una situazione simile non la vivo, probabilmente capirei meglio.

      Elimina
  3. l'aziendalismo porta rogne, ricordatelo

    ...disse quella ancora a lavoro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dovrei riferire uno scambio di battute di oggi pomeriggio tra me e il direttore, a tal proposito.
      E comunque tu non sei aziendalista, tu sei L'Azienda.

      Elimina
  4. Allora allora... Ho dovuto fare una lista di blog che mi piacciono per un premio.. Ho messo anche il tuo ma ti esonero ufficialmente dal rispodere alle 8 domande di rito!

    Certo, a meno che tu non voglia dirci qual è il tuo prodotto make up preferito...;)In fondo Gene Simmons non avrebbe problemi a dire "eye-liner"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso esimermi dal dire "troppo lusingato". La domanda sul make-up non sarebbe nemmeno la più difficoltosa, ti dirò. In un momento di rimbecillimento potrei anche farci un pensierino comunque, stay tuned.

      Elimina