sabato 14 aprile 2012

Tracce organiche

Ho già espresso su queste pagine il mio apprezzamento per il garage rock e i suoi derivati un po' blueseggianti.
Ecco, oggigiorno di tutta questa musica non esisterebbe un cazzo se i Beatles non avessero inventato il riff iniziale di "Come Together". È la verità del giorno.


20 commenti:

  1. La mia cultura rock verte più al pop che al garage, perciò prenderò per buona la tua verità. In ogni caso da quando - in tempi piuttosto recenti - sono venuta a conoscenza della teoria del PID, solo a nominare i Beatles mi vengono i brividi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me la teoria del PID fa dare fuori di matto, mi piace tantissimo e dovrebbero parlarne in ogni puntata di Voyager.

      Elimina
  2. Magari prima o poi ci faccio un post previa telefonata a Roberto Giacobbo e a Morgan. Ti avviso se vuoi.
    In ogni caso mi dà la pelle d'oca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guardati la puntata di Lucarelli, invece. Ti fa sdrammatizzare.

      Elimina
  3. Se intendi su Youtube non la trovo. Comunque intanto faccio training autogeno pensando che sulla targa dell'auto parcheggiata in zona rimozione in Abbey road ci sia scritto "281 F" e non "28 IF". Meglio che niente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccotelo per intero.
      E se anche fosse 28 IF, potrebbe essere un'idea ad hoc metterla lì (i Beatles ci hanno marciato su questa cosa quasi quanto Amanda Lear sul sospetto uomo/donna).

      Elimina
    2. Grazie della segnalazione. Rispetto al servizio che ho visto tempo fa a Voyager è meno thriller, è vero, ma ugualmente carico di interrogativi e strane coincidenze(?).

      Elimina
    3. Eh, va visto tutto fino in fondo, casomai non l'avessi fatto ;)

      Elimina
    4. L'ho visto tutto, fino al 45° minuto... ma c'era un secondo tempo e non m'hai detto niente?
      Da ciò che scrivi credo che tu abbia scoperto qualcosa ignoto ai più... l'hai scritto sulla tua agendina dei segreti?

      Elimina
    5. Basta che abbia visto pure i titoli di coda, ecco.

      Elimina
    6. Non posso spoilerare qui, ma alla fine c'è il colpo di scena (che qualcuno aveva anche capito, io no, avevo solo un minimo sospetto)

      Elimina
    7. Sarò tonta all'inverosimile... c'entrano i crackers? In realtà Billy Barattolo è Lucarelli?
      Ascolta, mi sono già giocata il 50/50 e l'aiuto da casa... puoi spoilerare da me? Stanotte vorrei dormire sonni tranquilli.

      Elimina
    8. Vengo di là e ti scrivo un pippone filosofico off-topic. ok...

      Elimina
    9. Sì, ciò che dici tu è vero, ma sono tutti i "segni" sugli album e nelle foto di Paul (o Billy), le date e gli acronimi che sono ancora coperti dal mistero.
      Comunque grazie per la pazienza.
      Quando hai detto "pippone filosofico" mi sono spaventata quasi allo stesso modo! :D
      Ciao

      Elimina
    10. Ci hanno giocato dentro consapevolmente anche loro, è stata un'operazione anche di marketing secondo me ;)

      Elimina
    11. Considerando che parliamo di quasi 50 anni fa, nulla da eccepire su questa eccezionale operazione di marketing... però... Se tu, Ferro, fossi il leader di una band di successo, vorresti che si dicesse di te che sei morto, forse decapitato, e che al tuo posto c'è un carabiniere o un finanziere che è la tua fotocopia e che si prende tutti i meriti mentre tu mandi messaggi dall'oltretomba? Sii sincero!

      Elimina
    12. Magari l'ha inventato quell'altra primadonna di John Lennon. Che poi è stato punito dal karma.

      Elimina
  4. Risposte
    1. Io non dico bugie. Non sono Studio Aperto.

      Elimina